Ex terrorista Oberleiter chiede grazia

L'ex terrorista altoatesino Heinrich Oberleiter, 77 anni, ha chiesto la grazia al presidente della Repubblica. Condannato a due ergastoli, latitante in Austria, Paese che ha sempre negato l'estradizione, l'uomo ha incassato l'ultima condanna, a 16 anni, dai giudici di Brescia nel 1974 per l'attentato sul treno Brennero Express di dieci anni prima. Lo scrive oggi il Giornale di Brescia. Ora spetta alla Procura generale di Brescia, sede di Corte d'Appello dove è stata pronunciata l'ultima sentenza, a dover dare un parere al Quirinale in merito alla richiesta di grazia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Trentino
  2. L'Adige
  3. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Civezzano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...